tre cose ci sono rimaste del paradiso:
le stelle, i fiori e i bambini!
  • Home
  • FAQ
  • È vero che l’infertilità è in aumento?

È vero che l’infertilità è in aumento?

Nei paesi occidentali in aumento non è tanto l’infertilità quanto invece la domanda di cura per l’infertilità, soprattutto nelle fasce d’età più avanzata (35-40 anni). In effetti le coppie di età più avanzata sono fisiologicamente meno fertili, per cui è più probabile che si rivolgano ad un medico per avere un aiuto.

I registri parrocchiali, reperibili a partire dal XVII secolo, rivelano che il 15% delle coppie arrivavano al termine della vita riproduttiva senza aver concepito figli.
La stessa percentuale la si osserva oggi, con la differenza che negli ultimi secoli sono cambiate l’aspettativa di vita, l'età a cui si cerca la gravidanza e le cause di infertilità.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Cookie Policy.

 Cookie Policy